Phil Barski confermato sul pancone biancorosso nel ruolo di assistant coach

Foto: © HCB/Vanna Antonello

L’HCB Alto Adige Alperia completa il suo coaching staff principale, affidando anche per la prossima stagione il ruolo di assistant coach a Phillip Barski. Il 38enne canadese affiancherà così coach Kai Suikkanen sul pancone biancorosso.

Dopo una breve carriera da giocatore, nel 2012 Barski ha scelto una nuova strada: nel 2011 allena i giovanissimi dei Don Mills Flyers in GTHL, poi passa in OJHL come Associate Head Coach dei Pickering Panthers e infine ricopre lo stesso ruolo nella York University. Dopo un anno nel ruolo di video coach in ECHL, con i Brampton Beast, l’avventura in Europa con l’HCB, prima al fianco di Pat Curcio, poi come vice di Suikkanen. Barski è un ottimo conoscitore del gioco e delle tattiche, anche grazie ai suoi studi e al master conseguito presso la University of Victoria con la tesi dal titolo “Analytics in Hockey”.

“E’ bello tornare a Bolzano – spiega l’assistant coach biancorosso – sento un grande feeling con i giocatori, la città e i tifosi: abbiamo davvero i migliori fans al mondo. Ringrazio il dottor Dieter Knoll e Michael Dalpiaz per aver reso possibile la mia avventura con i Foxes. Non vedo l’ora di continuare a lavorare con Kai Suikkanen, ma soprattutto di imparare tanto dalla sua esperienza”.

Ulteriori informazioni su Phil Barski: https://www.eliteprospects.com/staff/14372/phillip-barski