Un grande ritorno per i Foxes – Stefano Giliati indosserà nuovamente la maglia biancorossa

Foto: © Max Pattis

Colpo in attacco per l’HCB Alto Adige Alperia, che comunica di aver sottoscritto un contratto per la stagione 2019/20 con l’attaccante italo-canadese Stefano Giliati. Il 31enne nativo di Montreal non è certo un volto nuovo in casa Bolzano: nel 2011/12, infatti, giocò una stagione nel capoluogo altoatesino, trascinando la squadra alla conquista del 19esimo Scudetto. Fu la stagione della devastante linea Giliati-Sharp-Knackstedt e del percorso perfetto con 12 vittorie su 12 partite di playoffs, con la finale vinta ai danni del Val Pusteria. Quell’anno Giliati mise a segno 67 punti in 54 partite, frutto di 22 goal e 35 assist.

Letale nelle ripartenze grazie alla sua velocità, l’italo-canadese non disdegna il gioco fisico e ha porta in dote un killer-instinct abbinato a una visione di gioco che gli permette di sfornare assist ai compagni.

Quella biancorossa del 2011 fu la sua prima esperienza europea, arrivata dopo esperienze in AHL con i Toronto Marlies e i Norfolk Admirals e in ECHL con i Reading Royals. Terminata l’annata con i Foxes, nel 2012/13 si trasferisce nella Liiga finlandese, dove in due stagioni con il SaiPa fa registrare 61 punti 104 partite. Resta in Liiga anche l’anno successivo, il suo migliore in Finlandia grazie ai 42 punti messi a segno con la maglia degli Espoo Blues, ai quali aggiunge il goal segnato nelle tre presenze alla Spengler Cup, giocata con la maglia del Team Canada. Si trasferisce poi in KHL, sponda Medvescak Zagabria, prima di una breve esperienza a Davos (NLA) che fa da antipasto al suo triennio in Germania, dove gioca con gli Schwenninger Wild Wings. Chiude la stagione appena passata ancora in Svizzera, con il Langnau. Adesso è tutto pronto per il suo “comeback” a Bolzano, dove Giliati ha lasciato ottimi ricordi.

“Sono felicissimo di tornare a Bolzano – spiega – uno dei miei ricordi hockeystici più belli è proprio la vittoria del campionato di 8 anni fa. Ho sempre detto che prima o poi sarei tornato e quel giorno è arrivato. Adesso, a 31 anni, sono un giocatore molto più maturo, ma metto sul ghiaccio tutto quel fuoco e quella grinta di quando ne avevo 23. Il mio obiettivo è di regalare ai meravigliosi tifosi biancorossi un altro grande successo”.

Ulteriori informazioni su Stefano Giliati: https://www.eliteprospects.com/player/13627/stefano-giliati

Si comunica che, considerato l’intenso periodo di ferie estive, l’HCB Alto Adige Alperia ha deciso di prolungare il periodo di prelazione per i vecchi abbonati fino al 14 agosto 2019 e i prezzi dell’ABO Early fino al 23 agosto 2019.