Accordo tra Bolzano e Rittner Buam – Brighenti, Treibenreif, Tauferer e Markus Spinell potranno giocare anche in EBEL

Foto: © HCB/Vanna Antonello

L’HCB Alto Adige Alperia ha stipulato nei giorni scorsi un importante accordo con i Rittner Buam, società altoatesina che milita nel campionato di Alps Hockey League.

Tutto è iniziato con il trasferimento in prestito sull’altopiano del difensore Tobias Brighenti, che giocherà il resto della stagione con i Buam. Il 22enne, in caso di necessità, potrà vestire però ancora i colori biancorossi e con lui altri tre giovani talenti della fucina di Renon.

Il primo è Hannes Treibenreif (177 cm x 68 kg), goalie classe 1997 che fin dalle giovanili milita tra le fila dei Rittner Buam. Da diversi anni si è conquistato un posto da backup in prima squadra e rientra anche nel giro della Nazionale U20.

Il secondo è il 23enne difensore Ivan Tauferer (192 cm x 95 kg). Anche per lui una carriera vissuta finora sull’altopiano del Renon, dove ha debuttato in prima squadra a soli 18 anni, diventando pedina fissa già dall’anno successivo. Con i Rittner Buam Tauferer ha vinto quattro campionati italiani e una Alps Hockey League, che gli hanno anche garantito l’ingresso nel giro della Nazionale senior.

Nell’accordo rientra anche un attaccante, il classe 1997 Markus Spinell (180 cm x 78 kg). L’altoatesino ha debuttato in prima squadra a soli 17 anni, raccogliendo 33 presenze al suo primo anno. Da lì in poi ha vinto 3 campionati italiani e una Alps Hockey League, mettendo a segno con i Rittner Buam 91 punti in 210 partite (34 goal e 57 assist). Anche lui fa parte della Nazionale senior.

Grazie al benestare del presidente della FISG, Andrea Gios, e del responsabile hockey della Federazione, Tommaso Teofoli, i giocatori resteranno quindi tesserati per le rispettive società fino al termine della stagione 2018/19, ma potranno essere utilizzati anche da coach Kai Suikkanen.