Il Pick Round al via – Bolzano ospite dei Vienna Capitals

Foto: © HCB/Vanna Antonello

Dopo la sosta internazionale, che ha visto l’Italia chiudere al secondo posto l’Euro Ice Hockey Challenge di Bled (Slovenia), l’HCB Alto Adige Alperia è ai cancelletti di partenza della seconda fase della regular season. Dopo essersi piazzati al quinto posto a seguito delle prime 44 giornate di gioco, i Foxes hanno già guadagnato l’accesso ai playoffs della Erste Bank Eishockey Liga e se la vedranno adesso nel girone delle Top Six: le prime tre al termine delle dieci giornate di gioco previste avranno il diritto di scegliere l’avversaria ai quarti di finale. La prima classificata, inoltre, centrerà la qualificazione alla Champions Hockey League.

A disputare il Pick Round saranno i Graz99ers, che hanno già staccato il biglietto di partecipazione alla prossima CHL grazie al primo posto ottenuto nella prima fase e partiranno in questo girone con 6 punti, i Vienna Capitals, che inizieranno con 4 punti, l’EC KAC, a 2 punti, il Red Bull Salisburgo, a 1 punto, e poi Bolzano e Fehervar AV19 che non avranno a disposizione punti bonus.

Al Qualification Round prenderanno invece il via i Black Wings Linz (6 punti), l’Orli Znojmo (4 punti), i Dornbirn Bulldogs (2 punti), l’HC Innsbruck (1 punto) e l’EC VSV (0 punti). Per i noti problemi economici che ne hanno compromesso la stagione, il Medvescak Zagabria non parteciperà alla seconda fase e ha quindi terminato anzitempo la stagione. Le prime due classificate del Qualification Round si qualificheranno come settima e ottava ai playoffs 2019.

Pick Round e Qualification Round si svolgeranno dal 12 febbraio al 10 marzo: subito dopo le sirene finali dell’ultima giornata si terrà il “live pick” per i playoffs che inizieranno mercoledì 13 marzo.

I biancorossi domani, martedì 12 febbraio alle ore 19:15, saranno di scena alla Erste Bank Arena, tana degli spusu Vienna Capitals. Gli austriaci hanno chiuso la regular season al secondo posto, perdendo a due giornate dal termine lo scontro diretto per la vetta con Graz. Perfetto equilibrio nei quattro precedenti stagionali: il Bolzano ha vinto a Vienna per 4 a 1 il 30 ottobre 2018 e al Palaonda con lo stesso risultato il 25 gennaio 2019, mentre i Capitals l’hanno spuntata nel capoluogo altoatesino per 2 a 1 il 5 ottobre 2018 e per 5 a 2 davanti al proprio pubblico il 27 novembre 2018.

La classifica dei top scorers vede Peter Schneider (58 punti, 27+31) e Chris DeSousa (53 punti, 27+26) nelle prime posizioni per gli austriaci, mentre i Foxes rispondono con Brett Findlay (47 punti, 10+37), ma attenzione anche ad Angelo Miceli (32 punti), Mike Blunden (29 punti con sole 28 partite giocate) e Alex Petan (28 punti in 36 partite).

Tra i pali Leland Irving è il secondo miglior portiere della lega con il 92,3% di parate, mentre J.P. Lamoureux segue a ruota con il 91,1%.

Il powerplay biancorosso si attesta al 23,6% di efficienza (quinto del campionato), mentre quello viennese al 16,8% (terzultimo nella speciale classifica). Eccellono invece i penalty killing: Bolzano all’82,3%, Capitals all’80,7%.

 

Martedì 12 febbraio 2019, ore 19:15 (Erste Bank Arena, Vienna)
spusu Vienna Capitals – HCB Alto Adige Alperia

 

Classifica iniziale Pick Round

1. Graz 99ers 6 punti
2. Vienna Capitals 4
3. EC KAC 2
4. EC Red Bull Salzburg 1
5. HC Bolzano 0
6. Fehervar AV19 0

 

Classifica iniziale Qualification Round

1. Black Wings Linz 6 punti
2. HC Orli Znojmo 4
3. Dornbirn Bulldogs 2
4. HC Innsbruck 1
5. EC VSV 0